top of page
  • Immagine del redattoreEirka Lipani

Non abbandonare il tuo Credito Iva

Incassalo e Ottieni Liquidità Senza Fare Debito

Sfrutta il Tuo Credito IVA

Molte PMI maturano un credito IVA, ma poche decidono di chiederlo a rimborso. Perché? Spesso il timore e l’errata convinzione che chiedendo il rimborso del proprio credito IVA si inviti automaticamente l’Agenzia delle Entrate a effettuare un accertamento scoraggiano le aziende. Ma è vero?

Sfatiamo i Miti

Assolutamente no. Da circa vent’anni, il mio lavoro è incassare, per conto dei cessionari, soprattutto istituti di credito, i crediti IVA acquistati. L’Agenzia delle Entrate non effettuerà un accertamento fiscale, ma una verifica sulla veridicità del credito.

Un’altra convinzione errata è che, anche se chiediamo il rimborso del nostro credito IVA, vedremo i nostri soldi dopo anni. Questo può essere vero solo se il credito viene abbandonato a sé stesso, senza avvalersi di un professionista esperto.

Come Garantire un Rimborso Rapido

Il mio compito è far sì che il rimborso del credito prosegua senza interruzioni, arrivando a una rapida erogazione. È fondamentale partire con il piede giusto; una consulenza prima dell’invio della dichiarazione IVA può essere strategica, facilitando la fase successiva di gestione.

Inoltre, è molto importante che il credito venga chiesto a rimborso, gestito e incassato in tempi brevi. Perché? Costruirsi una storicità è cruciale. Tutti noi speriamo che le nostre attività non abbiano mai bisogno di richiedere liquidità, ma dobbiamo essere preparati al peggio.

Il Valore della Storicità del Credito IVA

Se la nostra attività genera credito IVA, è possibile che continui a generarlo. In questo caso, se ci trovassimo nella condizione di accedere a liquidità extra in tempi brevi, ma non volessimo fare debito, il nostro credito IVA diventa molto prezioso.

Il credito IVA può essere ceduto e generare liquidità immediata senza creare debito. Avere uno storico di rimborsi dimostrabile aiuterà a ottenere condizioni migliori. La richiesta a rimborso di un credito IVA non deve essere vista solo come un’opzione, ma gestita in modo strategico.

Perché Rivolgersi a un Esperto

Perché rivolgersi a un esperto e non al proprio commercialista? La scelta è personale, ma diversificare è sempre una buona idea. Non tutti i commercialisti hanno esperienza diretta sul campo e una conoscenza approfondita dell’iter di rimborso, sviluppata grazie a relazioni continuative con l’Agenzia delle Entrate su tutto il territorio nazionale.

Conclusione

Se si ha un credito IVA, è importante valutare attentamente come gestirlo. La soluzione più semplice o sicura non è sempre la più produttiva sul lungo periodo. Spesso, gestire e incassare il credito in prospettiva è la scelta migliore.

Non abbandonare il tuo credito IVA: gestiscilo, incassalo e assicurati una liquidità senza debiti. Contattami oggi per una consulenza strategica e sfrutta questa opportunità per il futuro della tua azienda.



1 visualizzazione0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Commentaires


bottom of page